tradurre in:

Floater rilasciato.
Agitando le due lame,
Come un mostro marino in acqua,
Mi infilai i getti d'aria.

Le sue viti di canto, come corde…
guardi: nedrognuvšij pilot
Per accecare il sole sul podio
Si sforza un volo a vite…

Già nelle altezze irraggiungibili
Shines rame motore…
ci, debole e invisibile,
L'elica continua a cantare…

Poi - inutilmente alla ricerca di un occhio:
Il cielo non sarà possibile trovare una traccia:
binocolo, vomitare alta,
Solo aria - chiaro, как вода

e qui, nel calore del sfarfallamento,
Nei fumatori oltre la nebbia prato,
hangar, persone, tutte le cose terrene -
Come se immobilizzato a terra…

Ma ancora una volta nella nebbia d'oro,
Come se corda eterea…
Egli è vicino, momento rukopleskaniy
E il record del mondo misera!

Tutto sotto la spirale di discesa,
Steeper guizzo lama,
e improvvisamente… ridicolo, brutto
Al rompere la monotonia…

E la bestia con le viti umolkshimi
Angolo spaventoso powys…
Cercate gli occhi sbiaditi
air Support… zero!

troppo tardi: le pianure di erba
arco Ala spiegazzato…
In macchina filo tessuto
Mano - braccio morto…

Perché sei nel cielo era, coraggioso,
Nella sua prima e ultima volta?
Per leonessa laico e vendite
Sollevare a Te occhi viola?

O deliziare disinteressatamente
Vile si assaggiato,
Il vozalkal follemente caduta
E si fermò le viti?

O ha avvelenato la mente infelice
future guerre terribili vista:
Flyer notte, nella penombra di inclemente
dinamite portando la Terra?

1910 - gennaio 1912

La maggior parte dei versi Leggi Block


Tutte le poesie di Alexander Blok

lascia un commento