tradurre in:

Alla vigilia della Festa di mezza estate
Stavo raccogliendo erbe,
e pochuyal, che mi vizierà
Aroma veleno mentale.
Ho raccolto fiori selvatici
E l'erba umida di rugiada di notte
E il sonno porta i sogni,
E sono, blu…
In quei sogni, ho scoperto la notte
Chiudo con una separazione dolce,
E come in un sogno bacio
Ho calorosamente la mano delicata…
E le mie lacrime katilisya,
Caro mi abbraccio,
Mi sono svegliato in lacrime d'amore
e pochuyal, il suo cuore batteva…
D'ora in poi non sarà mi invogliare
Aroma veleno mentale,
Non faccio erbe BEAC
Alla vigilia della Festa di mezza estate…

24 giugno 1899
giorno di mezza estate

La maggior parte dei versi Leggi Block


Tutte le poesie di Alexander Blok

lascia un commento