tradurre in:

buio disceso, nebbie irto.
inverno di notte opaca e il cuore non è estraneo.
Siry abbraccia lo spirito di impotenza del lavoro,
la pace anelito, qualsiasi perdita di.

Come si fa a tenere traccia, che l'anima è malata,
e, caro amico, di ferite uvrachuesh?
né voi, né io attraverso la nebbia d'inverno
Non possiamo maturare, ciò che il desiderio è forte.

E le nostre menti se credere, che una volta
Il peccato di qualcuno su di noi il giogo imposto?
Sia la malinconia tranquilla, e noi le opprime terra
lavoro impotente, perdita oscura?

22 novembre 1899

La maggior parte dei versi Leggi Block


Tutte le poesie di Alexander Blok

lascia un commento