tradurre in:

Io scenderò e delineato
Il mio percorso sera.
Sali -
Al culmine di riposo.

Innamorarsi con i miei albe -
Un segno del mio amore.
E nel suo mare di riserva
sempre nuotare.

Andrò io stesi
cielo Zarevoy,
Io otodvinu
Per sempre nel mio sonno.

E sarà svolazzare
Nel giorno della morte,
E sarà vagliare
Nel silenzio.

autunno 1905

La maggior parte dei versi Leggi Block


Tutte le poesie di Alexander Blok

lascia un commento