tradurre in:

Guarda - mi ritiro nell'ombra,
E tu sei ancora in dubbio
Ancora paura di incontrare il giorno,
Non sentirsi al ravvicinamento notte.

Non aspettare per parole ispirate -
io, tardi al confine,
In silenzio in attesa per l'ultimo dei sogni,
dimenticato qui, in carcere della terra.

Posso mantenere il sogno
E a credere nella visione locale,
Quando sei l'unico
Non credete a canti di morte?

Ma di fronte a me rivolto buio,
Io non sento dolore fugace,
E si Cloudless luminoso,
Ma solo nell'immortalità, - Non VALE.

20 settembre 1901

La maggior parte dei versi Leggi Block


Tutte le poesie di Alexander Blok

lascia un commento