tradurre in:

come sempre, Abbiamo avuto sentimenti contrastanti,
neve che si scioglie, Kronstadt licenziato.
Siamo fuori dal negozio Casa dell'Arte
La Piazza del Palazzo * arrancava…

Improvvisamente - tra reception Sovietica,
Dove "tutto può essere bruciato",** -
risata, e le sopracciglia, E parlando secolare
Questa antica Ryurikovna ***.

15 marzo 1921

__________
*"Uritskogo" (nota. Un blocco)
**"Krematornoy e volgare" - cartello appeso alla porta "del dipartimento di Pietrogrado di gestione", che ogni cittadino ha il diritto di essere bruciato in Gov't(arstvennom) crematorio. (nota. Un blocco)
***"Alexandra Kropotkina". (nota. Un blocco)

La maggior parte dei versi Leggi Block


Tutte le poesie di Alexander Blok

lascia un commento