Incubo


Mi sono svegliato all'improvviso nel silenzio della notte,
E l'anima paura della notte il silenzio.
Ho visto un muro scuro
gli occhi tristi di qualcuno.

All'infinito sulla parete vuota e silenziosa
Questi pieno di dolore e di orrore occhi
Tutti mi mereschatsya in silenzio
notte Ledeneyuschey.

24 agosto 1899

Vota:
( 3 valutazione, media 5 a partire dal 5 )
condividi con i tuoi amici:
Alexander Blok
Aggiungi un commento