non c'è dubbio: miei dolori…


non c'è dubbio: miei dolori,
Il mio desiderio per i giorni scorsi
l'anima profonda resto ha dato,
Sottraendo un'ala agitare.
le mie passioni, il mio oblio,
forse, quasi alla fine,
Ma io sarò sempre con entusiasmo
Prendere il giorno felice corona.
Guadagnava da pascoli e valli,
In grado di raccogliere le ali sgualcite,
Ascoltate la parola divina,
Verbi Dio ripetizione.
e, può essere, vieni un attimo,
Quando un'ala agitare
Restituisce l'ex ispirazione -
La mia nostalgia per i giorni scorsi.

1 agosto 1899

Vota:
( Nessuna valutazione ancora )
condividi con i tuoi amici:
Alexander Blok
Aggiungi un commento