Voce dal coro


Quante volte piangere - tu e io -
Nel corso della sua vita miserabile!
oh, se sapeste, amici,
Freddo e buio prossimi giorni!

Ora sei raccolta carina mano,
Gioca con esso, per scherzo,
E piangi, vedendo falso,
O in mano un coltello preferito,
bambino, bambino!

Bugie e inganni sono misure,
E la morte - di gran lunga.
Tutto sarà luce nera e terribile,
E tutto il turbine folle di pianeti
un altro secolo, secolo!

E secolo scorso, più terribile di tutti,
Vi e vedo:
Tutti cielo nascondono il peccato atroce,
Su tutte le labbra risata indurire,
malinconia del nulla…

primavera, bambino, si attende -
ingannare Primavera.
Lei sarà il sole nel cielo per chiamare -
Il sole non sorgerà.
e grido, quando si inizia a piangere,
come una pietra, lavandino…

Essere soddisfatto con la sua vita,
mite, sotto l'erba!
oh, se si sa b, bambini, voi,
Freddo e buio prossimi giorni!

6 giugno 1910 - 27 febbraio 1914

Vota:
( Nessuna valutazione ancora )
condividi con i tuoi amici:
Alexander Blok
Aggiungi un commento