poeta, krasneya, rame. sopra la montagna…


poeta, krasneya, rame. sopra la montagna
Mi alzo - e nano mi serve:
nana piegato in un vestito nero,
Quello che mi è apparsa in sogno.

E 'soddisfatto un po' - troppo,
E nella bara di un raffinatore di rame.
Io stesso ha aperto il suo modo,
In grado di superare il caldo.

L'ultima processione decorato,
Piste sotto un baldacchino rosso.
E torre tuono rimane
Con i miei picchi dovremennyh.

E indovino willy-dark,
Lentamente con areale divertimento,
Švyrnet sotto bara seni
Resuscita il tuo alcol.

Poi - enorme corpo pallido -
I suoni in ottone rosso.
E davanti a me, uomini in bianco
Mettere candela pallido.

4 luglio 1904

Vota:
( Nessuna valutazione ancora )
condividi con i tuoi amici:
Alexander Blok
Aggiungi un commento