La vita del mio amico


1

per tutta la giornata, come un giorno: piccole opere eseguite
E le preoccupazioni meschine.
La loro processione passato gli occhi stanchi
nuotate inutili.

preoccupato, - e in profonda umiltà:
Non burn out - e lasciare.
Nella parte inferiore della tua anima, squallido e nero,
Incredulità e tristezza.

Ho othlynet fidanzata a cena
Le vostre preoccupazioni quotidiane.
Quando sarà un buio gelido zasmotritsya capitale,
E a mezzanotte corvo, -

E sarà felice si dorme, ma - terribile momento!
In mezzo a tutti gli altri pensieri -
Insensatezza di tutti i casi, bezradostnost uyuta
Verrà in mente.

E desiderio tranquilla quindi comprimere delicatamente la gola:
né sussulto, non respirare,
Come se la notte si estendeva su tutta la maledizione,
Diavolo in persona seduto sul petto!

Si salta su e in esecuzione per le strade sordi,
Ma nessuno per aiutare:
Ovunque si gira intorno, - Guardando negli occhi vuoti
E accompagnatori - notte.

C'è - il vento su di voi in bozze prostonet
Fino al mattino pallida;
poliziotto, per rimanere svegli, otgonit
Tramp dal fuoco…

e, infine, il desiderio della fatica,
E sarà ancora…
che cosa? coscienza? verità? vita? Quello che un po '!
bene, Non è divertente?

11 febbraio 1914

Vota:
( 2 valutazione, media 3 a partire dal 5 )
condividi con i tuoi amici:
Alexander Blok
Aggiungi un commento