Il mio preferito, mio principe, il mio fidanzato…


Il mio preferito, mio principe, il mio fidanzato,
Sei triste in prato fiorito.
Pavilikoy tra i campi di grano d'oro
Io rannicchiata sul lato opposto.

Prendo i tuoi sogni di volare
Pallido fiore bianco trasparente.
Mi hai somnesh in piena fioritura
Whitechest cavallo stanco.

fratello, calpesterà la mia immortalità, -
Vi risparmio il fuoco per voi.
fiamme timidamente candele della chiesa
Al Mattutino pallido accendere la.

Nella chiesa, sarete, viso pallido,
E la Regina del Cielo venire, -
Kolyhnus cera fiamma,
Dame odore un brivido familiare…

Su di te - come una candela - sto zitto,
Di fronte a voi - come un fiore - I Capitolato.
Sto aspettando per voi, il mio fidanzato,
Tutti la sposa - e la moglie per sempre.

26 marzo 1904. Venerdì Santo

Vota:
( Nessuna valutazione ancora )
condividi con i tuoi amici:
Alexander Blok
Aggiungi un commento