Scuro e cupo era…


Scuro e cupo era
notte di luglio. Ho aspettato Addio.
lungo viale led
Là, il suo profumo…
Ho aspettato a lungo. già l'alba
Ho coperto metà del cielo,
e, bruciarsi fiamma,
Ci siamo svegliati picchi sleepy,
E nel primo sole
Ho trovato i resti di un sogno lontano:
Poluuvyadshuyu buio
rosa profumata, -
sogni pegno tradito…
Ho continuato, profumo di fiori
e, ricordando le caratteristiche piacevoli,
Exact ora rimane instabile…

4 agosto 1899

Vota:
( Nessuna valutazione ancora )
condividi con i tuoi amici:
Alexander Blok
Aggiungi un commento