Domani ci incontreremo al crepuscolo…


Domani ci incontreremo al crepuscolo.
Si tiene una mano amica.
Ma la memoria - con l'inverno precedente
suoni malinconici incomprensibili.
voi, so, Ricordo i giorni
I miei deliri e le ansie.
E quando siamo con voi alcune
E soglia vicina silenziosa,
Invisibilmente cominciare a volare
Lone scintilla tua,
Si comincia a imparare
Sotto Tunes vicino amore,
E per un attimo sei ancora - si,
Io do un leggero tremore da ricordare
A proposito di inverno beatitudine trapelato,
lontano, ma vero sogno,
Sotto una melodia freddo e buio
Si comincia a tremare e brontolare,
e, come prima, è immediato
Io cerco nel buio per tendere un agguato…

13 aprile 1902

Vota:
( Nessuna valutazione ancora )
condividi con i tuoi amici:
Alexander Blok
Aggiungi un commento