manifestazione a


Parlava in modo intelligente e in rapida,
E gli alunni dim
Metano direttamente e senza brillare
luci cieche.

E dal suo occhio
Molte migliaia di occhi,
E lui non si sentiva, что скоро
Colpisce l'ultima ora.

I suoi movimenti erano vere,
La voce era dura,
E la barba ondeggiava ritmicamente
In parole polverosi tatto.

e gRIGIO, come volte a notte,
Sapeva tutto il limite.
Catene libertà dolorosa
fiducia scosso.

ma, giù, non ha capito
né i numeri, i nostri diplomati,
E il segno del debito e tristezza
Nikto non condannato.

E il dolce mormorio del alzò la mano,
E le luci tremato.
rumore spazzato, Suona come
bunt caduta.

Era come se la luce dalle tenebre schizzato,
Come se ci fosse un suggerimento…
La folla si è svegliato. strillò selvaggiamente
Il fischio acuto.

E squillare vetro rotto
sordo gemito Burst,
E l'uomo è caduto alla piastra
Col capo rotto.

Non lo so, che ha colpito una pietra
L'ho ucciso in mezzo alla folla,
E il rivolo di sangue, Ricordo chiaramente,
Rimase sul palo.

Un altro fischi rotto l'aria,
E il grido era ancora,
E anche lui è andato a riposo eterno
All'ingresso di una stanza rumorosa…

Ma la luce balenò all'ingresso…
altre luci…
E ad alta voce sbottò in un set
pollo Vzvedennыe.

E balenato alla luce del rapido,
Come l'uomo che giace,
E come un soldato una pistola sui morti
Ho tenuto a portata di mano.

Caratteristiche pallidi volti sembravano
La barba nera,
soldati, silenziosamente, andata
E costruire le fila.

E nel silenzio, improvvisamente si è fermato,
C'era un cerchio luminoso di persone,
E 'stato un angelo tranquilla volante,
E la gioia - senza fine.

Ed erano rigorosi e calma
pupille aperte,
Sopra di loro allungò una sottile
baionette lucenti.

Come se, nascosto all'ingresso
La bocca nera che soffia,
respiro notte di libertà
sigh fiducioso.

10 ottobre 1905

Vota:
( Nessuna valutazione ancora )
condividi con i tuoi amici:
Alexander Blok
Aggiungi un commento