il suo arrivo


1. I lavoratori di Reid

Schiuma bat Frange,
Giorno e notte, dicono respirazione.
Affascinato dalla sirena,
Il nostro lento lavoro pesante.
L'oceano canticchia sotto di noi,
Le luci port brillano,
Navi per interruttori
Acutamente alla ricerca di fari.
E shatayut buio Mare
Questi fasci sottili,
Come Albe spaventato,
Proskolznuvshego nella notte.
notti braccia larghe,
sigh buio!
Tutti siamo vicini, siamo tutti fratelli -
ci, sulle strade, per ora il sogno!
Dopo la mezzanotte - in lontananza
terreno inesplorato -
Noi purtroppo accompagnato
navi blu.
Erano strani contorni
tubi ferrosi e sottile raggio,
I nomi erano scuri
Noi bestie sconosciute.
"Bird Pins" è andato al sud,
Tornando, che dà il segno:
attraverso una tempesta, dopo blizzard
Distinguiamo bandiera rossa…
Qual il segreto abbiamo mantenuto,
La cui ricchezza è stata mantenuta?
lingotti d'oro alla deriva eh
Nei nostri coolies scuri?
Se l'uccello non è meraviglioso
Nella cella spalle ci hanno portato?
O una regina nera
E 'congelato per lo spavento?..
ma, come una favola, Le persone in mare:
Un fardello ogni fiera.
e, oscure canzoni echeggiano,
Moody porto rombavano.

2. Così è stato

La vita era l'aspirazione.
E 'stata la causa della morte
Nesvershennyh nel mondo
infinite benedizioni.

Il cielo era coperto di
Sulla pianura mare
Nell'ora, quando era
La prima bandiera luce.

notte HID
Dagli occhi di insonne
tutto, che è stato fatto
Sotto il mare.

Solo al tramonto
Nelle albe inclinati
riflessione corso,
navi ombre.

Ma non tutti di leggere
bagliore segni,
E i tramonti sono stati estinti,
E - volto verso la luna -

povero pianeta,
strappo oscurità,
Conoscevo il prossimo
fondo senza speranza.

3. Sea Shanty

Ci ha dato il mare
anello nuziale!
Ci baciammo mare
Il volto abbronzato!
Prinevestilas
seno del mare!
Nenevestnaya
Riptide Marine!
Con esso, la vita è libero,
Con la sua morte non è terribile,
lei, madre, gratis, freddo!
Con lei a fare una passeggiata
Al spazi Volna!
mare blu!
Albe rosso!
vento, voi, ubriaco,
capelli d'ondeggiamento!
brezza salata,
voci Carry!
vento, voi, gratis,
vele Sezione!

4. VOCE tra le nuvole

Ci precipitammo sul mare al selvaggio terreno
Il sangue misera, un sogno di breve durata,
Il vento si fece più forte, e sopra il mare suonava,
Ed è stato inquietante per guardare in profondità.

Malato e stanco - eravamo gelosi,
Che da qualche parte nei mari della tempesta si è divertito,
Una notte, come puttana, fissando spudoratamente
Sulla faccia scura, negli occhi irritati.

Abbiamo combattuto il vento e la, sopracciglia accigliate,
Nel buio è traccia appena visibile…
e, come ambasciatore della crescente tempesta,
voce profetica in mezzo alla folla ha colpito.

zig-zag istantanea su una ripida pietra
profilo Gala abbiamo spruzzato negli occhi,
E in una chiara rottura nuvole spaventato
Ha cantato una canzone allegra tempesta:

"le persone tristi, persone stanche,
risvegliare, imparare, che la gioia è vicino!
ci, dove il mare comincia a cantare un miracolo,
C'è faro inviato!

egli raccoglie, egli è alla ricerca di divertimento all'aria aperta
E fascio acuto custodisce gli interruttori,
E da ora in ora si prevede di arrivare
Grandi navi da un paese lontano!

vedere, luce di striscia come una diffusione,
Come contento corsa a bollire penna!
Come i esulta mare! Si sente - da qualche parte -
dopo notte, per la tempesta - l'invocazione delle sirene!»

Sembrava, top sparsi vestiti,
Thundering distanza colpito mano…
Ci siamo svegliati a una nuova speranza,
sappiamo: inaspettata gioia vicino!..

E lì - risvegliata da un fulmine all'orizzonte,
Era come se la città fosse bruciando,
E per tutta la notte fino al porto, uccelli come lo scarlatto,
volò, sibili e fischi, treno.

tuonò l'oceano, e stracci schiuma
Sballottati in mare, sui tronchi dei fari.
Brocciatura di preghiera lamenti sirene:
C'è una tempesta ha superato i pescatori Corte.

5. NAVI IN CORSO

oh, Mari steli luminosi, fari!
Il tuo Spotlight - fiore!
Il tuo terreno - Creazione di eccitazione,
lingua di sabbia!

i tuoi steli, di, colore dell'oceano, forte,
E la forte corrente elettrica!
E i raggi promette la salvezza
ci, dove i marinai uccisi!

mattina dirà: guardare: il lavoro stanca,
Troverete in Burun
cadavere esausto,
Non salvato tua cura,

Con una risata si raffredda in un angolo blu
labbra arricciate…
Evitare i tuoi raggi luminosi,
Trasgredito l'ultima soglia…
Invisibile agli occhi,
Attraverso le tende notti
Frontale disegnato Roccia primiryayushtiy:
"No One".

Tu sei la nostra vendetta, luce elettrica!
You - Non la luce dell'alba, - si sogna da terra,
Ma nei giorni di nebbia si batte attraverso la trave
No inizio barare Ocean…

E l'affidabilità che abbiamo non è amico:
Stiamo conducendo attraverso le navi inverno blizzard,
Non ci assumiamo segreti all'estero,
Siamo sotto il giogo della nebbia di notte…

Contiene pieno di tesori!
navi cariche gara!..
Lasciate che i negozi da mostri sottomarini
Elettricità - la nostra stella!

attraverso una tempesta, attraverso una bufera di neve - avanti!
La luce elettrica non morirà!

6. navi vennero

specchio sonnecchia Ocean,
tempesta Wicked spostato.
All'ora del tramonto, h di cristallo
navi sembravano.

Camminava, come i favolosi fate,
Gagliardetti distanza Motley.
cantieri fortemente piegate,
ancora pronto.

Hanno cantato l'inno nazionale cremisi zoryam,
tutto il dolore, rise la distanza.
Con il blu del mare d'addio
E 'stato un peccato per parte.

E Oh là - per la falce -
improvvisamente, luminoso,
C zatumanennoy bellezza
La loro bellezza attesa…

Quindi - la terra, di, figli di passione,
tempeste bambini, - è per voi! -
affronta duri Fell.
La notizia volò razzo.

7. DAWN

Tranquillamente sbriciolato a razzo del cielo,
Ovest uscì, e la terra sospirò.
Acciaio sulle strade, aspettando l'alba,
Sogno di una notte è stata dedicata ad uno tornerà.

Crepuscolo Nearing. Nel sonno mattina
Qualcosa di infinitamente triste-là.
C'è - nel mare - nel corpo terreno di acqua -
notizie spruzzi Haunting e nervosa…

bianca, come l'uccello bianco, lontano
Merito e altezze e profondità - e improvvisamente
Dal momento che il primo boom, volato da est,
Sleepy nel suono mari risveglio.

morte, o la vita appesa sopra il mare -
La notizia della vittoria - nel volo del braccio.
La morte del sole, e noi non sostengono,
sappiamo, che il tempo per preparare lode.

Chi non si è svegliato al primo splendore -
tristemente ricordato, quell'inno cessato di vibrare,
Sembra un sogno, che ha perso Poznan
Precoce e brillante e saggio iniziato…

Ma con le navi, esperto maltempo,
La notizia dell'alba raggiunto terreno;
folla tumultuosa, in previsione della felicità,
Siamo venuti a riva per soddisfare le navi.

Qualcuno ha gettato una ghirlanda di fiori,
Barche accelerato dalla terra Motley.
Forti giovani seduti ai remi,
ragazza modesta prese i timoni.

Abbiamo nuotato e cantato, e pyyanelo mare…
.............................................

16 dicembre 1904

Vota:
( Nessuna valutazione ancora )
condividi con i tuoi amici:
Alexander Blok
Aggiungi un commento