È nominato paese sbagliato…


È nominato paese sbagliato,
Stai andando per un lungo viaggio.
Abbiamo un disperato accompagnato,
E ha portato molti a respirare.

L'inverno è insinuata impercettibilmente,
E con la prima neve del cantiere
Hai preso tutto l'ardore di un caro,
Che abbiamo vissuto ieri.

addio, guardiamo il modo in cui,
Un sentiero spazza blizzard.
Torneremo lentamente
Per il bradipo ateo degli anni precedenti,

E sul puzzle mistica
Non saremo più essere lanciato,
E a tarda notte, in piedi di nascosto,
Quando il mese sogno pallido.

28 giugno 1901

Vota:
( 1 valutazione, media 5 a partire dal 5 )
condividi con i tuoi amici:
Alexander Blok
Aggiungi un commento