dimenticata


Ed è giunto il momento. Il suo mantello contorto tempo,
E la spada balenò, e le pareti sono andati.
Così sono andato con la folla - ci, per tutti,
Nelle altezze nebbiose e il male.

Per pendii ripidi nuovo aperto scogliere,
Il popolo roptal, leader hanno perso il potere.
Per soddisfare noi erano le nubi di tempesta,
La loro fulmini covone Drobil.

E le sue mani appeso, come una frusta,
pugni Quando c'è serrati,
tuono minaccioso, bambini che piangono,
E di sua moglie avvolgere in sciarpe.

e io, esausto, dietro, Ero andato giù,
Per me - la mia folla soputnikov,
Noi non brillato cielo blu,
E il sole - nella tempesta nuvole.

abbiamo vagato, mormorò impotente,
E le vecchie capanne non riuscivano a trovare,
e, incendi notturni convergenti, tremante,
Sperando di trovare un modo…

il calore non necessaria. peregrinazioni inutili.
abbiamo sognato, di sognare Razlyubi.
infelicità destinato del sogno - così
ti ha dimenticato.

1 agosto 1908

Vota:
( Nessuna valutazione ancora )
condividi con i tuoi amici:
Alexander Blok
lascia un commento