L'eternità è sceso in città…


L'eternità è sceso in città
tin tramonto.
Confini del paradiso strappato,
I vicoli sono ronzio.

Tutto l'impotenza divinazione
Sulla mia spalla.
Nelle finestre delle fabbriche - leggende
A proposito di notti riottosi.

Tin Roof -
Tutti riparo folle.
In questa città del commercio
Il cielo non lascerà.

L'aria è così gulok,
inganno così allettante.
introdotto, corsia,
Il fumo di nebbia grigio-blu…

26 июня 1904

Vota:
( 1 valutazione, media 5 a partire dal 5 )
condividi con i tuoi amici:
Alexander Blok
Aggiungi un commento